Mondaino e il “Palio de lo Daino”

Mondaino e il “Palio de lo Daino”

Mondaino è un antico avamposto militare atto alla difesa delle zone di confine, visse l’apice della sua importanza militare e civile coi Malatesta, i quali dotarono il paese di un castello e di una serie di fortificazioni tra cui l’imponente ponte levatoio, oggi solo percepibile attraverso le travi di sostegno.

Il nome Mondaino deriva con grande probabilità dalla presenza di molta selvaggina, e in particolare daini, che ne facevano frequentato luogo di caccia, tanto da costruire, già in epoca romana un tempio dedicato alla dea stessa della caccia, Diana.
Nasce così il “Mons Damarum” o “il monte dei daini”, che diventerà poi Mondaino.

Ad agosto, quest’anno dal 22 al 25 agosto, in occasione dell’evento Palio del Daino, l’intero paesino rivive il Medioevo per 4 giornate consecutive: le 4 contrade di Mondaino, Il Borgo, Castello, Contado e Montebello, si contendono un palio con giochi, sfide e tenzoni di tradizione medievale e rinascimentale, con tutta una serie di spettacoli, sfilate, stupefacenti performance di trampolieri e giocolieri nonché esibizioni di cantori e musici a cornice delle varie prove.
La manifestazione rievoca l’incessante contestazione tra le famiglie dei Malatesta e dei Montefeltro per la gestione del territorio.
Durante le giornate del Palio, sull’affascinante Piazza Maggiore ogni sfida vede confrontarsi due abili giocatori delle varie contrade.

palio-del-daino_piazza2
Inoltre la manifestazione è anche una fedele ricostruzione della vita quotidiana nel Medioevo: per i caratteristici vicoli del borgo, infatti, si possono ammirare botteghe di artigiani, mercanti, fabbri e stallieri.

palio_mondaino_mestieri
Bellissimi cortei di personaggi dell’epoca, inoltre, sfilano per le vie principali e nelle piazze illuminate da possenti torce.

palio_daino_sfilata

Scenografie ben allestite, invece, rivelano abitudini e tradizioni medioevali come le esercitazioni dei cavalieri, l’accampamento militare e il lebbrosario.

Odori ed aromi d’altri tempi, provenienti da singolari taverne, catturano l’attenzione dei passanti affamati che hanno, così, l’opportunità di assaggiare ricette antiche e gustose.

palio_daino_cibo

Leave a reply

Required fields are marked (*)

TOP