Minchiometro, la moda dell’estate 2013

Minchiometro, la moda dell’estate 2013

A volte basta poco, un’idea, un’intuizione, uno spunto…una casualità! E da una casualità nascono quasi per gioco tante esperienze e storie di successo.

E’ quello che è accaduto ad Elisa e Michele, due fidanzati riminesi, ideatori del MinchiometroElisa e MicheleUn’idea realizzata all’istante per il puro gusto di regalare una “patacata” al fidanzato, una cosa simpatica fatta al volo e soprattutto ignari di quello che poteva accadere in seguito.

Ma cos’è il Minchiometro? E come nasce?
Beh…molto semplice: avete presente i metri “a fetuccia”, solitamente colorati, che usano sarti e stilisti? Bene, immaginatene un pezzo lungo quanto il diametro di un polso, ornato con qualche borchia o rigirato a fiocchetto sulla parte alta, tutto questo disponibile in più varietà di colori ed ecco il Minchiometro!

Set fotografici Minchiometro

E’ l’inizio del 2010 quando Elisa, trovandosi da un calzolaio, si ritrova in borsa un metro da sarta che aveva utilizzato per misurare il pancione di una collega in stato interessante. Ma in quel momento si accende la lampadina, l’idea: ne taglia un pezzo, fa applicare dal calzolaio una borchia a clip e lo regala a Michele. Da quel momento amici, compagni e colleghi, vedono al suo polso questo oggetto che inizialmente lo fa amichevolmente canzonare come “minchione”, ma poi lo vorranno tutti!

Da quel momento ad Elisa e Michele arriveranno continue richieste di realizzazione di Minchiometri “ad personam”, in vari colori e gusti, diventa un oggetto cult, un “must” per i riminesi; le ragazze impazziscono per quell’oggetto che averlo al polso le fa sentire decisamente di tendenza, ma contemporaneamente nasce in loro anche la consapevolezza di poter creare un oggetto apprezzato ed originale da commercializzare e così prende piede l’idea di procedere con la produzione, sempre rigorosamente “homemade”, inizia così la distribuzione attraverso boutique e negozi di accessori di abbigliamento a RiminiCartelletta Minchiometro

Fino ad arrivare ai giorni nostri. Minchiometro è diventato un brand, un marchio, non più solo il braccialetto, ma anche altri articoli di oggettistica (tovagliette da pasto, borse da mare, cartellette, pochette ed altro) realizzati sempre col consueto arnese sartoriale, il metro da sarta!

Quella del 2013 si è rivelata poi l’estate della consacrazione; feste, party in spiaggia, eventi, sfilate, partnership coi più famosi locali riminesi, una “partecipazione straordinaria” in occasione della Notte Rosa e tanti professionalissimi set fotografici.

Adrian Ricchiuti e Cabalisti col Minchiometro

Anche i personaggi dello spettacolo indossano il Minchiometro: i comici Vasumi e Caccioppo, la cantante Kelly Joyce oppure gli sportivi riminesi come Carlton Myers, Ricky Silvestrini, Adrian Ricchiuti e Paolo Bravo.

Insomma una grande estate riminese per questa simpatica invenzione riminese…”Minchiometro is the way!”.

 

Informazioni su www.minchiometro.com
(Foto tratte da facebook.com/Minchiometro)

Leave a reply

Required fields are marked (*)

TOP