Itinerari cicloturistici

Itinerari cicloturistici

Rimini e il suo entroterra offrono agli amanti della bicicletta percorsi unici e spettacolari: le colline, la natura, i paesaggi, i borghi medievali, accompagnano gli atleti durante i loro allenamenti riuscendo a sollevarli perfino dalla fatica…

La valle del Marecchia, più aspra e rocciosa, nasconde i segreti dell’antica civiltà  villanoviana; la valle del Conca, più morbida nei suoi tratti, è stata invece lo scenario di innumerevoli dispute tra le famiglie dei Malatesta e Montefeltro.

Itinerari di media difficoltà si alternano a percorsi per ciclisti esperti, sempre in compagnia di vedute suggestive e possibilità di sosta nelle località più caratteristiche.

La strada delle colline: 120 km, difficoltà media, durata 4h 30′ circa; passando per Santarcangelo di Romagna si segue la pedecollinare, la strada parallela alla costa, attraversando le colline di Sant’Ermete, Ospedaletto e Cerasolo caratterizzate da vigneti ed uliveti , per arrivare a Coriano ed immettersi nella Valconca; si toccano poi Morciano e l’antico borgo ottocentesco di Saludecio, fino ad arrivare a Mondaino, altro borgo fortificato della Signoria dei Malatesta, e al borgo medievale di Montegridolfo; da qui si scende verso Gradara, Gabicce e Cattolica.

Scarica l'itinerario

La mini 9 colli: 119 km, difficoltà elevata, durata 5h circa; un percorso per ciclisti esperti, ridotto rispetto ai 205 km dell’originale, che tocca Borghi, Sogliano fino alla cima del Barbotto, per poi scendere a Novafeltria e risalire per Maiolo, San Leo e San Marino; dopodichè la strada è tutta in discesa fino a Santarcangelo!

Scarica l'itinerario

Le rocche della Valconca: 110 km, difficoltà medio-alta, durata 4h 30′ circa; partendo da Rimini si va verso Cattolica poi Gradara, l’antico borgo la cui rocca fu sede dell’amore tra Paolo e Francesca, per proseguire verso il castello di Montegridolfo, la rocca di Montebello, la rocca di Montefiore Conca, per poi arrivare fino alla Repubblica di San Marino, e affrontare l’ultima salita che porta alla rocca di Verucchio; da qui si scende verso il mare per tornare verso Rimini

Scarica l'itinerario

Valmarecchia, Signoria dei Malatesta: 100 km, difficoltà medio-alta, durata 4h 30′ circa; da Rimini si procede verso Santarcangelo, Torriana sul suo sperone roccioso (e pendenza del 18%!), Verucchio, San Marino per poi ridiscendere nuovamente verso Rimini

Scarica l'itinerario

 

Anche Linus direttore artistico di Radio DeeJay è un amante dei nostri itinerari! 😉

 

One comment

  1. Nicoletta 05/07/2013 at 11:07

    Anche quest’anno Linus promuove le nostre colline, grande!

    http://linus.blog.deejay.it/2013/07/04/day-3/

Leave a reply

Required fields are marked (*)

TOP