Guida ai ristoranti di pesce di Rimini

Guida ai ristoranti di pesce di Rimini

Zona mare o centro città poco importa…che sia una terrazza all’aperto, un antico palazzo o una tradizionale trattoria non fa differenza…quello che conta è la vasta scelta di ristoranti di pesce che Rimini offre e in una città di mare non potrebbe essere altrimenti.

Ecco una mini guida per scegliere il “vostro” ristorante di pesce ideale, una varietà di location e di modalità diverse di proporre le ricette tradizionali.

Partiamo dalla zona mare più centrale di Rimini presentandovi tre soluzioni diverse; quella più informale e friendly è rappresentata dal Ristorante Alla Buona, a pochi passi dal porto canale, gestito da uno staff giovane che saprà deliziarvi con portate fresche e fantasiose.

La seconda proposta è una location dall’atmosfera piuttosto suggestiva…il Basilico Beach Life, ristorante sulla spiaggia (zona 47), praticamente sulla sabbia fra palme e luci soffuse.

Ristorante Club NauticoE non manca una soluzione “top class”, sia per la location che per la raffinatezza della cucina proposta…parliamo del Ristorante Club Nautico, all’interno della sede dell’omonimo club. La bella sala principale tutta in vetrata, affacciata sul porto canale di Rimini, le salette più riservate per una cena di lavoro o, con la bella stagione, la terrazza panoramica coperta sono le svariate soluzioni per una cena di classe.

Prima di continuare l’itinerario in zona mare, spostandoci verso il centro storico di Rimini troviamo alcune proposte molto interessanti. Vicino a piazza Tre Martiri, si trova il Ristorante Brodo di Giuggiole, dove è possibile accomodarsi nella raffinata sala principale rivestita in legno di rovere o nella sotterranea cantinetta in pietra; una cucina creativa, una cantina vini ben fornita e un personale che accompagna lungo un percorso di gusti sono il fiore all’occhiello di questo locale.

Sempre in pieno centro troviamo anche il Pescato del Canevone, osteria a pianoterra di un antico palazzo del Medio Evo denominato “Canevone dei veneziani”; la denominazione “pescato” ha un suo significato…in questo locale non esiste menù e le proposte sono riportate su di una lavagna che ogni giorno varia in base a quanto pescato la mattina stessa. Nella bella stagione, possibilità di cenare nel prospiciente parco alberato.

Ristorante Pescato del Canevone

 

Sempre in zona centro, troviamo anche la famosa Trattoria da Marinelli, che propone quotidianamente quanto arrivato dal mare la mattina stessa, quindi solo ed esclusivamente pesce fresco.

 

 

Trattoria la MariannaDal centro storico, oltrepassiamo l’antico Ponte Tiberio e arriviamo al Borgo San Giuliano (borgo natìo di Federico Fellini); qui troviamo la Trattoria dalla Marianna, in pieno stile marinaro in quanto vecchia residenza di pescatori, ideale soluzione per un pasto completo di pesce, ma anche solo per un veloce spuntino.

A pochi passi, invece, troviamo un locale il cui nome (o meglio soprannome) ha fatto storia ed è molto conosciuto in tutta Italia: parliamo della Trattoria da Tonino detto “il Lurido”, antica cantina di mescita vino, in seguito trattoria, che ha mantenuto intatta la tradizione della ristorazione locale senza perdere di vista l’innovazione.

Dal Borgo torniamo di nuovo in zona mare verso la Baia di San Giuliano, dove troviamo una varietà di proposte. Ad esempio la Locanda il Portolotto (“portolotto” era l’antico abitante della zona porto), location “alla mano” che propone solo prodotti di stagione e ricette di pesce come nella più autentica tradizione casalinga.

Proseguiamo e troviamo il Ristorante Barafonda, direttamente sulla spiaggia, fra le cabine di uno stabilimento balneare; mangiare direttamente sulla sabbia o sul bel terrazzone panoramico al tramonto è davvero da favola. Ristorante Molo 22

Da lì possiamo salire sulla passerella sopraelevata del porto turistico Marina di Rimini o “nuova darsena” e, percorrendola fino all’estremità, si arriva al Ristorante Molo 22, la cui struttura fa pensare ad una nave in mezzo al mare, essendo prospiciente verso il mare per tre quarti della sua superficie.

E per concludere la carrellata in zona San Giuliano segnaliamo il Ristorante La Prua, location “top class” al primo piano dell’omonimo complesso residenziale; un ampio terrazzone permette di pasteggiare all’aperto con vista su yacht e panfili ormeggiati a Marina di Rimini.

Le ultime tappe di questo itinerario le facciamo a Viserba, sul litorale nord. Qui troviamo due esempi di ristorazione che devono il loro successo a poche semplici pietanze realizzate con passione. Parliamo del Ristorante Le Ruote sul Mare, locale fronte mare, la cui specialità è il “Bucatino allo scoglio”, una vera goduria per gli amanti della pasta.

Terminiamo con una chicca…il mitico Ristorante Due Santi, per gli amici “da Todro”; struttura rustica e accogliente, il titolare Franco (detto Todro, appunto) è quello che si definisce un vero e proprio consulente enogastronomico. Le specialità di questo locale sono i “Gamberoni al sale” che lo stesso Todro serve al tavolo e con maestria condisce con olio e sale gettato “a manazza”; oppure i “Calamari ripieni”, cotti sulla brace e serviti su un tagliere in legno.

Buon appetito!

Leave a reply

Required fields are marked (*)

TOP